Recupero piscine fatiscenti

Ristrutturiamo vecchie piscine apparentemente irrecuperabili, riportandole a nuovo. Gran parte delle piscine realizzate 15, 20 o anche più anni fa, oltre ad avere bisogno di un rifacimento estetico, possono presentare gravi problemi di tenuta causati da vecchi rivestimenti (piastrelle, vernici) o problemi agli impianti di depurazione (tubazioni, filtri, pompe). Per far fronte a ciò, proponiamo varie soluzioni di ristrutturazione: posa del rivestimento in PVC (liner) che risolve gli inconvenienti sia di tenuta dell’acqua che estetici. Oppure consolidamento e rasatura di alcune parti in muratura con l’uso di resine impermeabilizzanti e malte premiscelate. Nei casi poi degli impianti elettrici o idrici si valuterà la possibilità di recuperare alcune parti utilizzabili e di sostituire quelle irrecuperabili. Nei casi invece più disperati, si utilizzerà lo spazio della vecchia piscina, per ricostruirne una ex nuova, impianto di filtrazione e accessori compresi.

Alcuni esempi di piscine ristrutturate

Questo genere di piscine possono essere in muratura (cemento armato o forati), prefabbricate in pannelli di acciaio zincati o galvanizzati, oppure in vetroresina. Comunque sia chi sceglie la piscina interrata fa un ottimo investimento che dura per sempre.
Di seguito si possono osservare dei lavori  di restauro, rifacimento superfici  e addirittura intere ricostruzione di piscine veramente malandate:

Piscina fatiscente   In questa foto si notano le gravi condizioni di questa piscina
Mosaico e pareti malandate
     
Piscina fatiscente interamente recuperata   La stessa piscina di sopra dopo il restauro
Piscina fatiscente ristrutturata
     
     
Piscina con pareti e mosaico malandati   Si può vedere il mosaico ceramico ancora presente sul fondo e del tutto distaccato sulle pareti
Mosaico e pareti malandate
     
Mosaico e pareti rimessi a nuovo   Il mosaico del fondo è stato recuperato, quello delle pareti installato di nuovo
Mosaico e pareti rimessi a nuovo
     
     
Piscina con pareti e fondo in cemento privi di vernice   Vasca in cemento da ritinteggiare con resina al clorocaucciù
Pareti e fondo in cemento privi di vernice
     
Piscina con pareti e fondo ritinteggiati   Dopo aver rimosso i residui della vecchia vernice, si procede con una nuova ritinteggiatura
Pareti e fondo ritinteggiati
     
     
Vasca con vernice scolorita   Il cloro sciolto nell’acqua ha scolorito la vernice celeste della piscina
Vasca con vernice scolorita
     
Vasca ritinteggiata con resina al clorocaucciù   Dopo la riverniciatura con resina al clorocaucciù
Vasca riverniciata

Se hai bisogno di spiegazioni, di un preventivo, di un sopraluogo o di un semplice consiglio su come ristrutturare la tua vecchia piscina, contattaci:

Contatto immediato al: 320 32.89.415
Principali pagine del sito
  Homepage   |   Mappa del sito
Principali pagine dell'area RISTRUTTURAZIONI PISCINE
  Ristrutturazioni piscine
© 2009 TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Valid XHTML 1.0 / CSS